fbpx

In che modo le collaborazioni e le partnership aziendali possono guidare la crescita

Coworking Shared Office Spaces può aiutare con le connessioni

Non è un segreto che 2 teste spesso siano meglio di una. Che lavorare insieme in genere può risolvere i problemi e guidare la crescita più velocemente e più lontano che se lavorassi da solo. Anche così, molte piccole e anche grandi imprese sono riluttanti a lavorare con altre società. Alcuni dei motivi potrebbero essere la paura di condividere segreti, ammettere carenze, perdere clienti o forse condividere le entrate. La verità è che, se fatto bene, lavorare con altre aziende può effettivamente aiutarti ad ampliare la tua portata, approfondire la tua conoscenza e rafforzare il tuo impatto. In altre parole, le partnership commerciali possono portare a una crescita significativa per la tua attività!

Cos'è una collaborazione o una partnership commerciale?

Ai fini di questo articolo, una collaborazione o partnership aziendale è quando un'azienda lavora con un'altra azienda per raggiungere obiettivi o risolvere problemi. Non stiamo parlando di una singola attività con due o più partner. Può essere a breve o lungo termine, formale o informale. Dipende molto dagli obiettivi, dal tipo di collaborazione o partnership necessaria. La chiave è che ogni azienda colma una lacuna o un'esigenza per l'altra attività. Non stiamo parlando di assumere un'agenzia o un'altra società di servizi per completare i servizi per la tua attività. Piuttosto, entrambe / tutte le aziende hanno qualcosa da guadagnare mentre lavorano verso un obiettivo comune.

I partenariati non devono essere legalmente vincolanti, possono semplicemente essere collaborativi. Ad esempio, potresti avviare un vertice di imprese locali nella tua città in cui le aziende possono riunirsi su vari argomenti. O forse vuoi incontrare altre aziende della tua categoria per condividere approfondimenti sulla categoria. Conferenze e convegni sono un ottimo posto per collaborare e lavorare con altre aziende in questo modo.

Tuttavia, se le risorse vengono fornite da una delle parti, probabilmente dovrebbe esserci un accordo scritto sui termini. Ad esempio, se stai collaborando con un'altra azienda per un regalo per il cliente o un altro tipo di promozione, dovrebbe esserci un contratto per quanto riguarda i dettagli e i termini del contratto.

Diamo un'occhiata ai tipi di partnership e ai modi in cui utilizzarli per guidare la crescita.

Collaborazioni competitive

Collaborare con aziende considerate concorrenti può essere incredibilmente redditizio. Molte aziende guardano alla concorrenza come se fossero il nemico. Tuttavia, se cambi la tua prospettiva in una di collaborazione vs. concorrenza puoi iniziare a vedere come lavorare insieme contro uno contro l'altro può ritagliarsi nuove nicchie o far crescere la categoria. C'è un detto che a l'alta marea solleva tutte le barche.   Ciò significa che quando la categoria cresce, più clienti entrano in gioco o c'è più domanda per i tuoi prodotti o servizi, tutti ne trarranno vantaggio.

Quindi come lavori in modo collaborativo con i tuoi concorrenti? Ci sono molti modi per collaborare, quindi assicurati di guardare prima dove risiedono i tuoi obiettivi e obiettivi. Tieni a mente le metriche specifiche che dovrai vedere con una collaborazione in modo da entrare in qualsiasi discussione con un chiaro obiettivo.

Partnership aziendali complementari

Un'attività complementare è quella che offre servizi che supportano o competono con i tuoi. Ad esempio, un'azienda di carta e un'azienda di penne sono attività complementari. Un'attività che vende tappeti e un'attività che pulisce i tappeti sono attività complementari. Le attività complementari possono promuoversi a vicenda senza cannibalizzare le reciproche vendite, il che le rende la scelta più popolare per le partnership.

Modi per collaborare o collaborare

Ecco alcune idee di collaborazione con concorrenti o partnership con attività complementari.

Partecipa alle conferenze

Conferenze e convegni sono una grande opportunità per condividere il tuo successo, ascoltare un concorrente parlare, fare brainstorming, conoscere le tendenze di categoria e, naturalmente, fare rete! È un ottimo modo per avviare discussioni senza la pressione di dover "concludere un accordo" o impegnarsi a lavorare con qualcuno.

Contribuisci ai contenuti

La maggior parte delle aziende oggi dispone di un mezzo di comunicazione che utilizza per connettersi con i propri clienti. La condivisione di contenuti pertinenti con il loro pubblico può aiutarti ad acquisire nuovi clienti. Questo può essere sotto forma di un articolo per un blog competitivo, che richiede uno scambio di condivisione di post sui social media o contenuto per le e-mail dei clienti. Tieni presente, tuttavia, che se stai vendendo un servizio competitivo, vale la pena condividere il contenuto che condividi. Non può essere semplicemente un link al tuo sito, deve aggiungere valore e dare all'altra azienda un motivo per condividere.

Risorse del pool

Mettere in comune o combinare risorse, finanziamenti, prodotti, servizi, manodopera o conoscenza può aiutare due aziende a realizzare più di uno solo. Esempi di dove la condivisione delle risorse può portare benefici alla tua attività sono la pubblicità e le promozioni. Una promozione può essere un omaggio, un evento di campionamento, coupon o altri sconti. I partner complementari possono eseguire una promozione insieme per regalare prodotti gratuiti se i clienti si iscrivono a una mailing list, ad esempio. I concorrenti possono lavorare insieme sulla pubblicità. Ad esempio, le imprese spaziali di coworking di Miami, come Starthub, potrebbero collaborare per pubblicizzare i vantaggi degli spazi di co-working a Miami. Mettere in comune i finanziamenti di più aziende può comportare una maggiore portata e impatto.

tutoraggio

Un altro modo per collaborare con i concorrenti per avviare partnership commerciali è attraverso il tutoraggio. È probabile che ci siano attività che esistono da più tempo o che hanno ottenuto un successo maggiore del tuo. In generale, gli imprenditori vogliono aiutare altri imprenditori, quindi contattaci! Non fa male chiedere di parlare con loro. Trovare un mentore nel business è un ottimo modo per ottenere consigli e consigli per aiutarti a crescere come imprenditore. Tuttavia, sii sincero e sii chiaro con quello che stai chiedendo. Il tempo è prezioso, quindi vuoi assicurarti che sia il loro tempo per incontrarti. Se vieni fuori come se volessi solo tutti i loro segreti, puoi dimenticare una risposta. Tuttavia, se offri loro qualcosa in cambio, che si tratti semplicemente di offrirgli il pranzo ed esprimere la tua ammirazione per il loro successo, è più probabile che tu riceva una risposta.

Programmi di affiliazione

Il marketing di affiliazione è una tattica in cui un'azienda fornisce una commissione ad altre attività (affiliate) in base ai visitatori o ai clienti portati dall'affiliato. Questo può essere sotto forma di una% della vendita generata dall'affiliato o di un tasso di conversione. In un secondo momento, potrebbe essere $ 10 per ogni nuovo cliente convertito, ad esempio. In qualità di imprenditore, puoi lanciare il tuo programma di affiliazione in cui altri affiliati commercializzeranno la tua attività nella speranza di attirare nuovi clienti per una commissione. Oppure puoi partecipare ad altri programmi di affiliazione aziendale.

Il lancio di un programma di affiliazione per la tua azienda è un ottimo modo per collaborare con altre aziende per promuovere la tua attività. Puoi lavorare con Affiliate Networks che possono fare tutto il lavoro di gamba per te, ad esempio www.ShareaSale.com. Oppure puoi avviare il tuo programma di affiliazione privato. La sfida nel farlo da soli è che dovrai assicurarti di avere accordi legali, analisi e sistemi contabili adeguati per tracciare, misurare e pagare le commissioni.

Partecipare ad altri programmi di affiliazione è un ottimo modo per aumentare le entrate se sei un editore o un sito Web con più contenuti rispetto a prodotti o servizi. Se sei interessato a questa opzione, dovrai prima pensare all'attività che desideri promuovere. Deve avere senso, essere pertinente per il tuo pubblico e adattarsi al tuo marchio e / o identità. Se sei interessato ad aderire a un programma di affiliazione per monetizzare ulteriormente il tuo blog o sito web, puoi anche utilizzare una rete di affiliazione, come www.ShareaSale.com. Controlla questo articolo di HubSpot per saperne di più e vedere alcuni dei programmi di affiliazione più remunerativi.

Trova aziende con cui collaborare

Ora che puoi vedere tutti i modi redditizi per collaborare o sviluppare partnership commerciali, potresti chiederti come trovare partner commerciali? Ebbene, il modo migliore è iniziare a fare rete. Se hai in mente un partner commerciale specifico, scrivi assolutamente una presentazione per lavorare con loro. Tuttavia, se non sei sicuro di quale direzione prendere, sfrutta le tue reti aziendali, spazio di co-working reti, guarda altre attività commerciali locali e partecipa a conferenze. Guarda cosa stanno facendo le altre aziende e lasciati ispirare! Inizia in piccolo e guarda dove va.

Cerchi altri modi per far crescere la tua attività?

Se stai cercando altri modi per far crescere la tua attività, dai un'occhiata a questi articoli:

 

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *